Foto – Liverpool, i Reds rinascono: nel 2015-2016 sarà riscatto!

Brazil's forward Roberto Firmino celebrates after scoring the team's second goal against Venezuela during their 2015 Copa America football championship match, at the Estadio Monumental David Arellano in Santiago, on June 21, 2015.    AFP PHOTO / PABLO PORCIUNCULA        (Photo credit should read PABLO PORCIUNCULA/AFP/Getty Images)

Dopo una stagione complicata il Liverpool è pronto a rinascere dalle ceneri. Un calciomercato mirato e tanta organizzazione sono le due prerogative fondamentali per iniziare la stagione 2015-2016 con lo spirito giusto. La rosa dei Reds si sta lentamente rivoluzionando tra partenze, possibili addii di lusso, arrivi e sogni che potrebbero presto realizzarsi. Il colpo dell’estate per adesso è sicuramente Roberto Firmino, attaccante arrivato per circa 40 milioni di euro dall’Hoffenheim; il brasiliano è giovane, ha dimostrato di avere una discreta vena realizzativa e possiede ampi margini di miglioramento. Davanti il Liverpool potrebbe mettere le mani anche su Benteke, gettonato centravanti corteggiato da mezza Europa attualmente in forza all’Aston Villa. In quel caso Rodgers avrebbe l’imbarazzo della scelta nel reparto avanzato considerando anche la bandiera Sturridge. Sono invece destinati a dire addio all’Anfield Road sia Borini che Balotelli, due prodigi nostrani che non sono riusciti a incidere secondo le loro potenzialità.

liverpool

STAGIONE DELLA SVOLTA – La stagione 2015-2016 rappresenterà il giro di boa della carriera di Coutinho che dovrà ripetere quanto di buono fatto vedere nella scorsa annata prendendo in mano il Liverpool con la sua fantasia. L’ex Inter ritrova in squadra il compagno di Nazionale Firmino oltre che una centrocampo muscoloso in grado di coprirgli perfettamente le spalle. Emre Can si piazza in mediana mentre ai suoi lati ecco Milner, fresco arrivo dal Manchester City ed Henderson, per molti l’erede di Gerrard. Il reparto che necessitava maggiori ritocchi era (ed è) la difesa: qui è già arrivato Clyne dal Southampton ma manca ancora un centrale di livello da affiancare a Sakho. L’uomo giusto potrebbe essere Hummels, tedesco accostato a molte squadre e di fatto sul mercato. Con un’offerta mirata il Liverpool riuscirebbe a portare a casa un giocatore dal rendimento assicurato. I gol di Firmino e Sturridge, la classe di Coutinho, l’esperienza di Milner e la freschezza di Clyne: mattone dopo mattone il Liverpool sta costruendo il suo futuro.

Segui @Fede0fede – www.calciomercatonews.com