Bundesliga, dieci campioni del mondo perdono valore. Il prezzo di Boateng scende ancora

Kevin De Bruyne
Su transfermarkt sono stati pubblicati i nuovi valori di tutti i giocatori della Bundesliga. De Bruyne ha alzato il proprio valore di 10 milioni, nessuno si è migliorato tanto, e ora viene valutato 45 milioni. Granit Xhaka del Borussia M. passa da 13 a 20, Aubameyang passa da 19 a 25. Ribery invece ha perso ben 10 milioni, passando a 22. Dieci campioni del mondo si sono svalutati: Lahm ha perso 6 milioni (ora 22), poi Mario Götze ( 45 invece di 50), André Schürrle (25 invece di 30), Julian Draxler (22 invece di 25 ), Ron-Robert Zieler (8 invece di 9,5 Mio), Kevin Großkreutz ( 5 invece di 7,5 Mio) e Roman Weidenfeller (2 invece di 3). Inoltre hanno perso valore anche Per Mertesacker (15 invece di 19), Sami Khedira (18 invece di 20) e Bastian Schweinsteiger (22 invece di 28). Perde quota anche KP Boateng: da 12 a 6. La squadra che si è migliorata di più in Bundes è il Gladbach, che, pur perdendo Kramer e Kruse, ha fatto registrare un più 16,35 milioni. Crolla il Bayern: ben -32 milioni. I due giocatori più costosti sono Muller (55) e Lewandowski (50).