Home News Milan, Nocerino: ‘Mi sono sfogato dopo il gol, ma tifosi e club...

Milan, Nocerino: ‘Mi sono sfogato dopo il gol, ma tifosi e club non c’entrano’

CONDIVIDI

nocerino

Antonio Nocerino, centrocampista del Milan, ha motivato ai microfoni della tv ufficiale del club l’esultanza rabbiosa dopo il gol contro il Sassuolo nel Trofeo TIM: “Vengo dalla scomparsa dei miei genitori, una ferita ancora fresca nel mio stato d’animo, e mi sono sempre tenuto tutto dentro. Dopo il gol dell’altra sera ho avuto uno sfogo, relativo solo ed esclusivamente alla mia vita privata non a quella calcistica. Il destino mi ha messo a dura prova nei miei affetti più cari, e non sentendomela di esultare, mi sono sfogato. Se ho ecceduto ne chiedo scusa ai miei figli. Il Milan e I milanisti non c’entrano nulla come ben sanno dall’ultimo gol da me segnato con il Parma a San Siro dopo il quale, per rispetto e per amore di tutto il Milan, mi sono messo la mano sul cuore e non ho esultato”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com