Home Mercato Estero Calciomercato, Berahino contro il WBA: ‘Niente Tottenham? Allora non gioco più’

Calciomercato, Berahino contro il WBA: ‘Niente Tottenham? Allora non gioco più’

CONDIVIDI

WEST BROMWICH, ENGLAND - AUGUST 10: Saido Berahino of West Bromwich Albion reacts during the Barclays Premier League match between West Bromwich Albion and Manchester City at The Hawthorns on August 10, 2015 in West Bromwich, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

La Premier League è teatro di una vicenda paradossale. Qualche giorno fa Berahino era a un passo dal passaggio Tottenham ma proprio sul più bello la trattativa è naufragata. L’attaccante, che voleva a tutti i costi vestire la maglia degli Spurs, è rimasto nel WBA. Il giocatore, arrabbiato per quanto accaduto,ha gelato la propria squadra con il seguente tweet: ‘Sono triste. Non posso dire come il club mi ha trattato ma posso ufficialmente dire che non giocherò mai più per Jeremy Peace‘. Peace è il presidente del WBA reo, secondo Berahino, di aver fatto saltare di proposito il suo trasferimento al Tottenham, prendendo tempo e rifiutando ogni offerta. Da qui la decisione a dir poco singolare del giovane classe ’93. Niente Tottenham? Sciopero.

La redazione di calciomercatonews.com