Milan, i 3 dubbi di Mihajlovic. Contro il Palermo Suso trequartista?

FBL-GER-AUDI-CUP-TOTTENHAM HOTSPUR-AC MILAN

Archiviata l’immeritata sconfitta contro l’Inter nel derby di domenica sera, Mihajlovic ha subito messo nel mirino il Palermo, prossimo avversario del suo Milan. Il serbo riproporrà il solito 4-3-1-2 ma gli interpreti potrebbero cambiare. Tra rilanci ed eventuali mosse a sorpresa ecco i 3 principali dubbi del tecnico milanista che saranno sciolti nei prossimi giorni.

1) BALOTELLI O SUSO? – Resta vacante il ruolo di trequartista con Honda che fin qui non ha convinto. Dietro le due punte Mihajlovic è prigioniero del ballottaggio tra Balotelli e Suso: quest’ultimo, al momento, viene dato favorito rispetto a SuperMario che dovrebbe partire dalla panchina. Da non escludere infine l’avanzamento di Bonaventura sulla trequarti che libererebbe un posto in quel di centrocampo.

2) POLI O DE JONG? – Nel caso in cui fosse Bonaventura ad agire alle spalle dei due attaccanti nelle vesti di trequartista, a centrocampo è lotta a due tra Poli e De Jong. Confermati invece Montolivo e Kucka che hanno ben impressionato nel derby.

3) ZAPATA O ELY? – In difesa, accanto a un blindatissimo Romagnoli, si giocano il posto Zapata ed Ely. Il colombiano appare avvantaggiato ma alle sue spalle scalpita il giovane brasiliano, pronto a rientrare dalla squalifica rimediata nella prima giornata contro la Fiorentina. La candidatura di Mexes al momento risulta improbabile.

Segui @Fede0fede – www.calciomercatonews.com