Inter, Roberto Mancini: ‘Ljajic? Deve fare di più’

Mancini

Vittoria di misura che porta altre tre punti all’Inter di Roberto Mancini: il tecnico jesino, tuttavia, ai microfoni di Sky Calcio Show desidera mettere in chiaro alcuni punti della prestazione offerta contro il Verona di Andrea Mandorlini.

Le partite bisogna chiuderle, anche se abbiamo rischiato poco. Abbiamo avuto dopo il vantaggio le occasioni per chiuderla, abbiamo sbagliato qualche passaggio, e non abbiamo messo il risultato al sicuro. Dovremo stare più attenti la prossima volta, sennò si rischia di subire delle beffe come accaduto alla Juventus contro il Frosinone. Non giochiamo bene? Nessuno, finora, ha giocato come il Barcellona dall’inizio del campionato. Tutte le squadre si difendono, all’inizio del campionato è tutto più difficile. Abbiamo inserito molti giocatori nuovi, è normale faticare un po’ all’inizio“.

Non solo collettivo, qualche parola anche per i singoli, come Adem Ljajic: “E’ arrivato da poco, deve ancora ambientarsi. Deve ancora inserirsi al meglio, ma ha enormi qualità tecniche”.