Serie A, giudice sportivo: multa salata al Napoli, Saponara out 3 giornate

Logo serie a

Puntuale come ogni fine turno, è arrivato il comunicato del giudice sportivo Tosel in merito ai fatti accaduti nel corso della scorsa giornata di Serie A, la 6^ di andata. Multa salata per il Napoli a causa del comportamento dei propri tifosi, 3 giornate di squalifica per Riccardo Saponara, 1 giornata a Marco Giampaolo, allenatore dell’Empoli. Questa la nota apparsa su legaseriea.it:

a) SOCIETA’:

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 34° del primo tempo ed al 10° del secondo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser sui calciatori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA:

SAPONARA Riccardo (Empoli): per avere, al 32° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose che reiterava, all’atto dell’espulsione, assumendo un atteggiamento intimidatorio.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA:

DOS SANTOS Mauricio (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MIRANDA DE SOUZA Filho Joao (Internazionale): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

MOLINARO Cristian (Torino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

OBI Joel Chukwuma (Torino): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

ROMAGNOLI Alessio (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

c) ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA:

GIAMPAOLO Marco (Empoli): per avere, al 28° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

M.P. – www.calciomercatonews.com