Calciomercato Napoli, Guidolin: ‘Ho rifiutato gli azzurri due volte’

guidolin

Ai microfoni di ‘Radio Crc’, l’ex allenatore dell’Udinese, Francesco Guidolin, ha svelato di essere stato due volte sul punto guidare il Napoli:

“Per due volte ho rifiutato la panchina del Napoli e nella seconda occasione ho sbagliato. La prima volta avevamo appena raggiunto la Champions e non la sentivo di lasciare la squadra, la seconda volta invece fui contattato per il dopo Mazzarri, prima dell’arrivo di Benitez: ho sbagliato a dire no, dovevo accettare la proposta di De Laurentiis che è stato sempre gentile nei miei confronti”.

Sul suo futuro, Guidolin spiega: “Avevo bisogno di fermarmi, ora se capiterà un’occasione interessante la valuterò ma non posso dire se c’è qualcuno interessato”.

Sulla squadra di Sarri: “Quest’anno può puntare in alto. Il campionato sarà vinto da chi avrà maggiore continuità. Napoli e Milan sono guidate da due ottimi tecnici: i partenopei esprimono il calcio migliore quando girano, i rossoneri hanno notevoli margini di miglioramento. Domenica sarà una bella partita”.

Su Allan: “Crescerà ancora acquistando sicurezza e fiducia.  E’ un ragazzo d’oro a cui l’allenatore può chiedere tanto e non avevo dubbi sul suo rendimento perché può giocare in un centrocampo a due, ma anche in uno a tre. Deve però migliorare sul tiro e sui tempi di inserimento perché Allan può segnare diversi gol a stagione”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com