Fiorentina, Paulo Sousa esce allo scoperto: ‘Scudetto? Sognare non fa mai male’

paulo sousa

Paulo Sousa è l’allenatore del momento. La sua Fiorentina una settimana fa ha demolito l’Inter a San Siro portandosi in vetta alla classifica di Serie A e i viola non hanno intenzione di fermarsi. Il prossimo avversario del club gigliato si chiama Atalanta e il tecnico portoghese non vuole cali di tensione. Queste le sue parole in conferenza stampa.

Sull’Atalanta: ‘E’ una squadra solida, viene da due vittorie consecutive, riesce a vincere anche nei minuti finali: questo dimostra il loro carattere e la loro organizzazione. Dovremo essere super-attenti‘.

Su Pepito Rossi: ‘E’ un ragazzo che sta lavorando moltissimo per arrivare al suo livello: lo vedo con molta voglia di giocare, che ha continuità nel suo lavoro, sono contanto per lui perché abbiamo fatto un altro step in quelli che sono i componenti della riabilitazione calcistica, dove c’è anche una componente emozionale. Il gol trovato in partita sicuramente lo aiuterà a crescere‘.

Sullo Scudetto: ‘Se possiamo vincere lo Scudetto? Sognare non fa male, è l’arma per poter arrivare a dei successi. Nella vittoria e nella sconfitta si deve lavorare sui nostri prinicipi di gioco: dobbiamo saper gestire l’entusiasmo, che deve essere equilibrato. Dobbiamo essere noi stessi, dobbiamo avere gli stessi principi per avere la garanzia di fare una partita al nostro miglior livello’.

La redazione di calciomercatonews.com