Esclusivo – Mercato Milan, il primo colpo sarà in difesa: che idea!

AC Milan v AC Perugia - TIM Cup

I numerosi, evidenti e gravi problemi che la retroguardia rossonera ha mostrato in questo inizio di campionato, stanno facendo spazientire tutto l’ambiente Milan. La squadra di Mihajlovic, dati alla mano, in queste prime 7 uscite della stagione ha subito sempre almeno una rete, statistica davvero preoccupante visto che, alla vigilia del campionato, le premesse erano ben altre considerato anche l’oneroso acquisto del difensore Romagnoli. Proprio per questa ragione, con priorità assoluta, il Milan ritornerà sul mercato nel mese di gennaio proprio per affiancare a Romagnoli un leader assoluto della difesa, uno su cui costruire un solido fortino davanti al portiere Diego Lopez. Secondo alcune indiscrezioni raccolte da CalcioMercatoNews.com, il nome che tanto piace al momento in casa Milan è quello del difensore ex Roma Medhi Benatia, calciatore di proprietà del Bayern Monaco. Il centrale, che ha saltato per infortunio buona parte di questo inizio annata, era già stato contattato dai rossoneri nello scorso mese di agosto, quando Bayern e Milan si erano incontrate durante l’Audi Cup. Al momento, è giusto precisarlo, non esiste ancora alcuna trattativa tra i due club, ma c’è la concreta idea dei rossoneri di proporre ai bavaresi una proposta di prestito con obbligo di riscatto, anche discretamente elevato, da esercitare nel giugno prossimo. Nel caso in cui l’affare non si dovesse concretizzare, scatterebbe il piano B: visto l’ottimo rapporto con l’Atletico Madrid, club con cui ballano ancora i cartellini di Cerci e Torres, verrebbe chiesto in prestito il difensore ex Fiorentina Savic, al momento lontano dall’essere un titolare inamovibile della squadra di Simeone, nonostante l’esborso di 15 milioni di euro di qualche mese fa.