Shock a Latina: arbitro picchiato da un genitore in un torneo amatoriale

arbitro

Shock nella serata di martedì a Latina: al termine della sfida valida per un torneo amatoriale, l’arbitro, venticinquenne, è stato assalito dal genitore di uno dei genitori: l’uomo, di 50 anni, stando a quanto riporta il quotidiano “Latina Oggi” non si è risparmiato.

Il giovane,poi, si è presentato presso l’Ospedale della città, il Santa Maria Goretti, per le medicazioni del caso: ben trenta giorni di prognosi per il giovane arbitro, che ha riportato una lussazione alla spalla, alcune contusioni ed un trauma cranico.

Segui @Matteo_Munno – calciomercatonews.com