Calciomercato Juventus, Pastore: ‘Non capisco perché non gioco al PSG’

FBL-FRA-LIGUE1-PSG-LENS

Un’apertura alla cessione che non ti aspetti: Javier Pastore, trequartista del Paris Saint Germain, ha espresso tutto il suo malcontento, celato apparentemente da un sorriso, direttamente dal ritiro della Nazionale Argentina, dove è al momento impegnato. L’ex trequartista del Palermo, come riporta la Gazzetta dello Sport, è tutt’altro che felice del suo scarso impiego all’ombra della Tour Eiffel: “Mi sento bene anche perché al Psg non gioco. E’ vero, ci sono comunque ancora gare da giocare e tutti vogliono andare in campo. A Palermo ero il cervello della squadra ma al Psg non è mai stato così, visto che c’è molta concorrenza. Quest’anno gioco ancora meno. Non capisco, devo accettarlo, ma tutto non dipende da me”.