Nazionale, Conte: ‘Difficile comprendere come mai non siamo testa di serie’

Conte

Estrema soddisfazione nelle parole del ct Antonio Conte al termine della gara vinta, con sofferenza, contro la Norvegia. L’allenatore della Nazionale Azzurra, si è soffermato ai microfoni di Rai Sport non nascondendo la consueta vena polemica: “Si è vero, dovevamo vincere a tutti i costi, ma anche loro ci hanno provato. Bisogna fare i complimenti agli avversari, sono una squadra forte, mi spiace che non possano andare agli europei, visti gli altri risultati, ma questo è il calcio. Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Sono contento dell’applicazione dei ragazzi, vorrei sempre questa intensità da parte loro. Non saremo teste di serie? E’ una cosa inconcepibile, soprattutto perché primi nel girone.. Da quando sono tecnico abbiamo giocato 14 partite, con 8 vittorie, 5 pareggi ed una sola sconfitta, con il Portogallo, in amichevole. Avremmo potuto essere totalmente imbattuti…”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com