Juventus, Agnelli: ‘Investimenti per il futuro, nessun alibi per il campionato’

agnelli

All’assemblea dei cosi, Andrea Agnelli, presidente della Juventus, ha parlato del momento della società bianconera: “Il cambiamento non deve spaventare. Come diceva Alvin Toffler “E’ il processo con il quale il futuro invade le nostre vite”. Il calcio ne ha bisogno per tornare credibile. Sono i tifosi ad essere il vero motore di questo mondo nel quale abbiamo il privilegio di lavorare. Per continuare ad andare avanti dobbiamo necessariamente aumentare i ricavi, solo così possiamo svilipparci ancora. Esistono già delle tecnologie che garantirebbero ai supporters un ambiente sicuro e un lavoro più efficace sia alle società sia alle forze dell’ordine”.

“Gli investimenti per Dybala, Lemina, Rugani, MorataSturaroPogba e Zaza ci garantiscono un grande futuro. Sul mercato sia sempre vigili e possiamo sfruttare situazione anologhe a quella di Tevez, Il calcio italiano è in una fase transitoria, serve un contesto nazionale per riprendere le big europee. Noi sapevamo che avremmo avuto delle difficoltà quest’anno, ma dovevamo rinnovare. Ciò comunque non può giustificare la 14esima posizione in campionato”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com