Chelsea, Falcao fa ancora flop: passo indietro nella carriera?

falcao

Un altro anno a dir poco deludente, e per Radamel Falcao potrebbero chiudersi, definitivamente, le porte del grande calcio. Il bomber colombiano ex Monaco, dopo aver deluso con la maglia del Manchester United ed aver iniziato la stagione in maniera pessima al Chelsea, potrebbe essere chiamato dal prossimo anno ad un ridimensionamento totale, ed a tuffarsi in un nuovo campionato, forse di livello inferiore rispetto alla Premier League. Le ultime indiscrezioni rilanciate dal Telegraph vogliono una squadra davvero fortemente interessata a Falcao: lo Zenit di San Pietroburgo. La motivazione di questo forte interesse sarebbe da rintracciare nella guida tecnica del club russo, Andrè Villas Boas, che ai tempi del Porto, proprio insieme al ‘Tigre’, fu capace di cose egregie in terra lusitana ed in Europa. Si tratterebbe però di un passo indietro nella carriera di Falcao, passato, a causa del brutto infortunio di ormai un anno e mezzo fa, da top-player a flop-player…

M.P. – www.calciomercatonews.com