Juventus, Allegri: ‘Prossime quattro gare decisive. Pereyra? Rischio calcolato’

allegri (2)

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Sassuolo. Ecco le sue dichiarazioni: “Non sono preoccupato il match di domani, fortunatamente ho tutto il resto della rosa a disposizione. Pereyra ha saltato molti allenamenti e Asamoah si è fatto male in un contrasto: rientererà dopo la sosta per le Nazionali. Il Sassuolo gioca bene, ha velocità e organizzazione. Noi però dovremo fare la partita: possiamo recuperare punti solo dando continuità ai risultati”.

“Il rendimento è cambiato grazie alla crescita fisica di tutta la squadra, la sosta ci ha fatto bene. In quattro partite si deciderà il passaggio del turno in Champions League e la possibilità di recuperare punti in campionato. La classifica in questo momento dice che le favorite per lo scudetto sono quelle che stanno davanti: noi dobbiamo cercare di aggiustarla. La squadra sta migliorando come gestione delle partite, sa quando accelerare e quando difendere”.

“Sono molto contento della mia rosa. Dobbiamo iniziare a camminare, ma siamo sulla strada buona. Dybala ha ottime qualità; è giovane, può ancora migliorare tanto: diventerà un grande giocatore. Se Buffon riposerà? No, ha già riposato domenica… Domani, rispetto all’ultimo match, quasi sicuramente rienterà Barzagli”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com