Calciomercato Roma, Dzeko: ‘Mi volevano Juventus e Inter, felice di essere qui’

dzeko

Edin Dzeko è uno dei giocatori più importanti della Roma. Il centravanti bosniaco ha finora siglato un solo gol in stagione ma il suo modo di giocare è fondamentale per la formazione di Garcia: “Non sono contento per i gol, ma non mi sento oppresso da questo peso. So che qui è difficile segnare. Per lo Scudetto rinuncerei a segnare, vincere qui sarebbe fantastico, più importante della qualificazione della Bosnia all’Europeo“. Dzeko ha poi parlato dell’Inter di Mancini, suo ex allenatore: “E’ stato lui a volermi in Inghilterra quando giocava in Bundesliga, ho sempre avuto un buon rapporto. Mi ha contattato alla fine della scorsa stagione ma poi non si è fatto nulla. Ho avuto contatti anche con la Juventus, ma sono felice di essere qui. Un giorno mi piacerebbe essere allenato da Mourinho“.

Samuele Roccati