Inter, Murillo ringrazia Miranda: ‘Mi sta aiutando molto’

L'Inter si ferma a Palermo, partita durissima per gli uomini di Mancini, che passano in vantaggio all'ora di gioco con Perisic. Davvero ottimo l'inserimento dell'esterno proveniente dal Wolfsburg, arma tattica preziosa a disposizione del Mancio. Gilardino però non ci sta e sei minuti dopo pareggia i conti, i nerazzurri si confermano tra le sue vittime preferite. Partita piacevole, Sorrentino sugli scudi in paio d'occasioni, dall'altra parte spicca la prestazione di Miranda. Ingenuo invece Murillo, che rimedia il secondo giallo a dieci minuti dallo scadere. La macchina nerazzura pare essersi inceppata, serve benzina, forse un po' di turn-over per rifiatare. Il campionato è ancora lungo e ci regalerà tante sorprese.   Palermo-Inter, i voti  Palermo: Sorrentino 7, Andelkovic 5, Gonzales 6, Lazaar 6 (dal 81'Daprelà 6) , Rispoli 6.5, Maresca 7, Hiljemark 5 (Dal 64' Quaison 6, Rigoni 6.5, Gilardino 7, Vazquez 6.5 Inter: Handanovic 6, Miranda 7, Murillo 4.5, Nagatomo 5, Telles 6.5, Perisic 6.5, Guarin 6, Kondogbia 5, Medel 6.5, Icardi 5, Jovetic 6, Biabiany 6.5  Paolo Bardelli - calciomercatonews.com

Jeison Murillo, si gode il momento positivo suo e dell’Inter, protagonista di un grande avvio di stagione. Il difensore nerazzurro fa il punto sul suo inserimento e sulla sfida di domenica contro il Torino ai microfoni di Sport mediaset: “Miranda mi sta aiutando molto col la sua esperienza. Melo e Medel sono una garanzia davanti alla difesa. In alto si sta bene ma pensiamo partita per partita. A Torino sarà difficile ma vogliamo vincere”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com