Empoli-Juventus, Allegri: ‘Non bisogna montarsi la testa. Buffon? E’ il migliore’

allegri (2)

Massimiliano Allegri parla della vittoria della Juventus sull’Empoli ai microfoni di Sky Sport: “Seconda vittoria di fila ma è stata difficile. Siamo andati sotto al primo tiro ma abbiamo avuto una bella reazione, segnando anche da calcio d’angolo. Prendiamo i tre punti per passare una bella sosta e per le due vittorie di fila. L’approccio alla partita è stato buono, il gol è stato per una palla sbagliata in uscita. Dobbiamo migliorare sul piano del gioco ma vediamo le cose in maniera positiva. Siamo settimi e siamo indietro: nessuno se lo sarebbe aspettato ma dobbiamo accettarlo e quindi dopo il derby, lo 0-0 col ‘Gladbach e la vittoria di oggi ci permette di non portarci dietro la negatività. Abbiamo ottimi valori e momenti in cui le cose non ci vanno bene. Lavoriamo per migliorare e risalire ma ci vorrà tempo”.

SU MANDZUKIC, MARCHISIO E KHEDIRA – “Ha fatto bene mettendosi a disposizione. Marchisio ha fatto una buona partita, recuperando palloni come lui solo sa fare. Khedira non stava benissimo ma ha giocato”.

SU MORATA – “Il suo atteggiamento è giusto e normale, tutti lo devono fare”.

SU BUFFON – “Ho la fortuna di allenarlo e credo sia il migliore al mondo e che abbia fatto la storia dei portieri”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com