Calciomercato Milan: Berlusconi-Mihajlovic, torna il gelo

Mihajlovic

Silvio Berlusconi non si aspettava il pareggio interno contro l’Atalanta per zero a zero con il Milan davvero in affanno contro la formazione di Reja che ha giocato un grande calcio. Per questo si parla di un Silvio Berlusconi davvero deluso dalla squadra e dal tecnico che doveva e poteva fare molto di più. Il presidente del Milan spera ovviamente di poter vedere una squadra padrona del campo e non in difficoltà contro avversari di livello inferiore rispetto all’attuale rosa del Milan. La dirigenza ha chiesto assolutamente di centrare il terzo posto in classifica in vista della prossima stagione.

Samuele Roccati