Esclusivo – Real Madrid, via Benitez? Perez ha in mente un’idea italiana!

Cristiano Ronaldo Celebrates His Record Goal Scored For Real Madrid

La pesantissima sconfitta subita ieri sera al Bernabeu, non sembrerebbe essere altro che la proverbiale goccia che ha fatto definitivamente traboccare il vaso. Dopo pochissimi mesi sulla panchina del Real Madrid, l’allenatore ex Napoli Rafa Benitez, è già ad un passo dalla conclusione del suo rapporto con la compagine madrilena. I dissidi con la stampa, con la dirigenza, con i calciatori e con i tifosi, non sembrerebbero essere più essere conciliabili e così, quasi certamente, Florentino Perez, presidente della compagine blanca, deciderà di allontanarlo definitivamente dal ruolo di tecnico del Real Madrid. Un’avventura che non era incominciata sotto i migliori auspici e che dopo la disfatta nel Clasico, non può che essere definitivamente compromessa per un club ambizioso come il Real Madrid. Adesso è caccia al sostituto, con Florentino pronto ad una doppia, incredibile scelta. La prima, come i media iberici riportano da diverse ore, è quella di affidare l’ambitissima panchina del Bernabeu a Zinedine Zidane, tecnico del Castilla (Real Madrid B) che però avrà il ruolo del traghettatore fino al termine della stagione in corso. Da giugno in poi, secondo quanto raccolto in esclusiva da CalcioMercatoNews.com, il sogno di Florentino Perez parlerebbe nuovamente italiano: Antonio Conte, attuale ct della Nazionale Italiana che, dopo l’Europeo, quasi certamente si libererà dalla FIGC. Un tecnico grintoso per il Real Madrid che, così, tornerebbe a sventolare il tricolore dopo l’addio inaspettato di Ancelotti nel giugno scorso…