Juventus, Allegri sfida il Manchester City: ‘Voglio solo la vittoria’

allegri

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa della sfida di Champions League contro il Manchester City in programma domani sera. Ecco tutte le sue dichiarazioni:

SULLA PARTITA – “E’ una partita importante perchè può valere il primo posto. Dobbiamo vincere perchè è l’unico risultato che ci dà la certezza della qualificazione. Raggiungere gli ottavi quest’anno sarebbe un risultato molto importante. Voglio che la squadra faccia 90 minuti come si deve contro una delle squadre più forti d’Europa. Si, ho visto la partita contro il Liverpool, ma lo considero un caso a parte. Non ci dobbiamo dimenticare che mancano ancora due partite, e si tratta di scontri diretti. Mi aspetto un sostegno importante da parte dei nostri tifosi, ogni anno quando si ricomincia non c’è nulla di scontato“.

SU POGBA E YAYA TOURE’ – : “C’è differenza, mi sembra ci siano 10 anni. Sia Tourè che Pogba sono giocatori straordinari, Paul ha margini di crescita, sta a lui cercare di migliorare giorno dopo giorno, ma per fare questo deve mettersi in discussione e non bearsi delle cose che riesce a fare durante la partita“.

SU MANDZUKIC –  “Sono convinto che da qui alla fine della stagione Mandzukic farà i goal che deve fare. Sino a questo momento i goal che ha messo a segno sono stati pesanti“.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com