Fiorentina, Paulo Sousa: ‘Stiamo maturando e matureremo ancora’

ACF Fiorentina v Empoli FC - Serie A

Il pareggio ottenuto in settimana contro il Basilea ha fatto preoccupare un po’ tutto l’ambiente viola: qual è la vera dimensione della Fiorentina? Una tenuta psicologica del genere, infatti, precluderebbe un cammino altisonante per il club toscano, ambizioso a tal punto di sognare sia per quanto riguarda il campionato che per l’Europa League. Ha cercato di buttare acqua sul fuoco Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, intervenuto in conferenza stampa: “La squadra sta crescendo, soprattutto sul piano caratteriale. Riusciamo a prendere decisioni in modo più veloce, anche nelle difficoltà. Stiamo maturando e sono fiducioso per il futuro. Stiamo continuando a lavorando per migliorare ancora. Kalinic? Nikola è un giocatore innamorato del calcio, gli piace giocare, si muove molto e per questo prende tante botte. Le regole arbitrali sono chiare, ma serve continuità e rispetto per i giocatori. La squadra ha speso molte energie, stiamo recuperando e oggi è stata una giornata di riposo. Domani cominceremo a lavorare sul piano strategico della gara di lunedì. Lavorano molto bene durante la partita, pressando in tutte le zone del campo”.