Inter, ag Kramaric: ‘Non si sono fatti sentire’

Kramaric

Vincenzo Cavaliere, procuratore di Andrej Kramaric, ha parlato ai microfoni di Tmw dell’accostamento all’Inter: “Ben vengano i club italiani, ma l’Inter non si è fatta sentire. Poi non gioca Stevan Jovetic, ci sono quattro punte… Se deve cambiare, invece di rimanere al Leicester, è ovvio che scelga una società ambiziosa ma che lo faccia scendere in campo con regolarità. Alla Juventus non credo interessi, non gioca Simone Zaza, al Milan ci sono Luiz Adriano e Carlos Bacca. Ma ci sono tanti club che fanno fatica a fare gol, come il Valencia. Poi le cose possono cambiare”.

Redazione – Caliciomercatonews.com