Napoli, Sarri: ‘Higuain? Da Pallone d’Oro. Contro il Bologna partita dura’

©Getty Images
©Getty Images

Il Napoli si prepara ad affrontare il Bologna dopo l’importante vittoria casalinga ottenuta superando l’Inter grazie alla doppietta di Higuain. Nella consueta conferenza stampa pre match, Sarri ha elogiato proprio l’attaccante argentino considerandolo uno dei favoriti per la vittoria del Pallone d’Oro: ‘Mi sono già espresso tane volte: per me è il 9 più forte al mondo. È un potenziale Pallone d’Oro. Se nel suo futuro non lo vincerà, sarà una testa di c…‘.

Sul Bologna: ‘Partita insidiosa: per vari motivi, forse, la più difficile tra quelle giocate sino ad ora. Affronteremo un avversario che gioca con entusiasmo e che ha importanti individualità. La gara di domani è difficile, io la ritengo addirittura la più difficile finora. Abbiamo speso molto nell’ultima gara e rischiamo di entrare scarichi e se lo facciamo non abbiamo scampo. E’ difficile dal punto di vista mentale, ma anche del materiale perché il Bologna viene da un momento estremamente positivo’.

Sul primo posto in classifica: ‘Abbiamo tanti giocatori che non sono abituati a questo tipo di situazioni di vertice, ma siccome non siamo la Juventus non abbiamo alcun tipo di obbligo, dobbiamo avere di fronte un solo ed unico obiettivo, la prossima partita, stop’.

Su Mertens e Callejon: ‘Mertens? E’ rientrato in gruppo, non è ancora al meglio. Venerdì si è allenato in modo più sciolto e si sta avvicinando al vero Mertens. Callejon? “E’ determinante, non deve migliorare nulla, poi se torna a fare anche gol diventa letale, ma è stato sfortunato . Albiol sta facendo benissimo, come minutaggio è uno dei più tutelati perché è stato fuori in Europa, mai convocato in Nazionale, quindi ha avuto modo di allenarsi’.

La redazione di calciomercatonews.com