Juventus, Moggi: “Tifavo Inter, forse ho sbagliato a lasciare i bianconeri”

Moggi © Getty Images
Moggi © Getty Images

Luciano Moggi ha rilasciato una lunga intervista a Le Iene, tornando a parlare del suo periodo alla Juventus e rivelando di essere stato un tifoso dell’Inter da ragazzo: “Da ragazzo tifavo Inter, poi ho conosciuto i dirigenti ed ho smesso. Tifo ancora Juventus ora. Gli scudetti tolti alla Juve? Li ha conquistati sul campo, fossi stato nell’Inter non avrei accettato. Forse ho sbagliato a dare le dimissioni dal club bianconero“. Moggi ha poi proseguito parlando del campionato attuale: “Il miglior allenatore? Mancini. Garcia? Mediocre, è il dramma della squadra giallorossa“.

C.G. – www.calciomercatonews.com