Inter, Thohir tuona: ‘Non è giusto giocare sempre in 10’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54
CONDIVIDI
Getty Images
Getty Images

Il presidente dell’Inter, Eric Thohir, stanco delle decisioni arbitrali che, nelle ultime partite, hanno costretto la squadra di Mancini a giocare in 10, punta i piedi e tuona contro la classe arbitrale della Serie A, rea di prendere decisioni che sfavoriscono sempre i nerazzurri. Ai microfoni di Premium Sport, il presidente Thohir tuona e alza la voce chiedendo maggior rispetto per i suoi: “Non è giusto giocare sempre in 10, gli arbitri non devono essere protagonisti”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com