Juventus, Pogba: ‘Uno schiaffo non essere primi. Ma i conti si fanno alla fine’

Getty Images
Getty Images

A pochi giorni da Juventus-Napoli, Paul Pogba ha reso il clima ancor più incandescente. Il centrocampista bianconero ha così parlato ai microfoni di Sky Sport: ‘Per la Juventus è uno schiaffo non essere prima. Dobbiamo prendere le partite una per volta, ma per noi non essere primi è come uno schiaffo. Quello che conta però è la fine del campionato. Oggi non siamo primi, ma proveremo ad esserlo alla fine. Non ho mai dubitato che avremmo fatto una grande stagione. Io sono sempre più al centro del progetto, però devo crescere. Nel cuore sono un bambino, ma in campo mi sento un punto di riferimento‘. Il Napoli è avvisato.

La redazione di Calciomercatonews.com