Juventus, Bonucci caustico: ‘La partita peggiore da quando sono qui’

Getty Images
Getty Images

Fascia con dedica speciale al braccio, Leonardo Bonucci si gode la semifinale vinta con il suo sigillo sul dischetto, e pazienza se la finale dovrà vederla, causa diffida, dalla tribuna. Il capitano della serata, però, ai microfoni di Rai Sport è amareggiato, e vede il bicchiere mezzo vuoto.

Ci siamo complicati da soli la vita, è la partita più brutta da quando sono qui credo. Siamo stai bravi e fortunati ad arrivare ai rigori, poi è una lotteria. Approccio sbagliato, questo sì. L’Inter non aveva nulal da perdere, noi gli abbiamo facilitato la serata“.