Juventus, Marotta: ‘L’arbitraggio ha lasciato a desiderare, desideriamo più tutela’

CONDIVIDI
Marotta © Getty Images
Marotta © Getty Images

Al termine della sfida contro il Bayern Monaco, ai microfoni di Sky, Beppe Marotta non digerisce la sconfitta appena subita contro il Bayern Monaco, sottolineando alcuni episodi e lanciando frecciate in maniera esplicita contro un aribtraggio ritenuto inferiore rispetto a quanto era necessario.

L’arbitraggio in alcuni frangenti ha lasciato a desiderare: il terzo gol avrebbe cambiato la prospettiva. Oggettivamente parlando, ha dato una piega diversa al risultato. L’arbitro lo abbiamo incrociato, ma non sono queste le sedi per parlare di queste cose“.

Ce la siamo giocata contro il Bayern Monaco, che è una delle candidate alla vittoria finale: abbiamo dimostrato di essere alla pari, stasera avevamo la vittoria in tasca ed un episodio clamoroso contro. C’è amarezza nei ragazzi, anche per questo episodio. Auspichiamo una maggiore tutela anche per il calcio italiano“.