Home Ultim'ora Milan, Mihajlovic: ‘Io alla Lazio? Sono felice qui. Deluso dagli attaccanti’

Milan, Mihajlovic: ‘Io alla Lazio? Sono felice qui. Deluso dagli attaccanti’

CONDIVIDI
Mihajlovic © Getty Images
Mihajlovic © Getty Images

Alla vigilia di Milan-Lazio ecco quanto dichiarato in conferenza stampa dall’allenatore dei rossoneri, Sinisa Mihajlovic: ‘Il sesto posto non ci soddisfa, ma non è una stagione da buttare e abbiamo ancora tempo per renderla più positiva. Abbiamo ancora la possibilità di superare qualche squadra in classifica. Le altre squadre sono partite più avanti di noi, non è una scusa o un alibi. Se giochiamo con il giusto atteggiamento possiamo recuperare qualche posizione. Abbiamo 6 punti da Fiorentina e Inter e mancano ancora 9 giornate, io ho vinto e perso uno scudetto anche se c’erano 10 punti di differenza’.

Sulla Lazio:I nostri avversari sono stati eliminati dall’Europa League? Non mi interessa, dobbiamo pensare soltanto a noi stessi‘.

Sul proprio futuro: ‘Io alla Lazio? Sono voci di voi giornalisti. Io sono felice qui, non penso al futuro. Le voci non mi disturbano, io dò sempre il massimo dove lavoro‘.

Il tecnico non risparmia una pesante critica ai componenti del reparto offensivo: ‘Luiz Adriano? Ha spirito di sacrificio. L’ho detto anche alla squadra che per segnare occorre attaccare in dieci. Nelle ultime gare gli attaccanti non hanno realizzato neanche un tiro in porta. Dovranno onorare la maglia nelle prossime‘.

La redazione di Calciomercatonews.com