Calciomercato Juventus, Marotta: “Morata e Ibrahimovic? Dico che…”

CONDIVIDI
Marotta © Getty Images
Marotta © Getty Images

Beppe Marotta, prima del fischio d’inizio di Juventus-Empoli, ha fatto il punto sul mercato bianconeri commentando anche la situazione di Ibrahimovic: “E’ un grandissimo campione – ammette ai microfoni di ‘Premium Sport’ – Abbiamo la nostra filosofia e strategia, abbiamo un settore offensivo di tutto rispetto, i giocatori come Ibrahimovic con quel contratto non sono sopportabili in Italia, un grande campione ma abbiamo una filosofia diversa”.

SU MORATA –  “C’è la spada di Damocle della recompra, lui vuole restare, abbiamo tra le mani una realtà, vogliamo trattenerlo, poi l’ultima parola spetterà al Real Madrid“.

SUI GIOVANI ITALIANI – “Credo che sia una terapia necessaria investire nei settori giovanili, mancano i giocatori ed allenatori di un certo livello, dobbiamo tornare quando la concorrenza della maglia azzurra era più sentita, risentiamo di questo fenomeno e ci sono squadre che schierano undici stranieri”.

SUGLI ANTICIPI – “Manca l’imprevedibilità della disciplina. Ogni gara ha un divario da superare, dobbiamo mettere determinazione, indispensabili per arrivare alla fine”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com