Palermo-Lazio 0-3, voti e tabellino: lacrime rosanero, sorrisi per Inzaghi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46
CONDIVIDI
©Getty Images
©Getty Images

Un tonfo che fa rumore, un rumore semplicemente assordante. Il Palermo non sa più vincere ed anche tra le mura amiche, se così si possono definire considerato il comportamento dei tifosi rosanero, perde di malo modo e vede avvicinarsi a grandi passi lo spettro della Serie B. 3-0 per la Lazio al termine dei 90 regolamentari, sebbene sia realmente complicato quanti minuti effettivi di gara si siano giocati a causa delle continue interruzioni causate dalle proteste tifo siciliano. Numerosi fumogeni ed addirittura alcuni seggiolini sono arrivati in campo nel corso della gara, considerata la scarsa prestazione degli uomini di Novellino, chiamati ad un miracolo nelle prossime settimane per riuscire ad agguantare la salvezza. Si può sorridere invece alla grande in casa Lazio: la cura Inzaghi porta subito 3 punti pesantissimi, guarniti da una prestazione solida e decisa. Le reti che hanno deciso la gara sono state siglate da Miro Klose, doppietta, e da Felipe Anderson, subentrato nella seconda frazione a Keita.

Tabellino – Palermo-Lazio 0-3 (10′, 15′ Klose, 73′ Anderson) – Ammoniti (Quaison, Jajalo; Parolo, Mauricio)

Voti della gara secondo il giudizio di CalcioMercatoNews.com:

Palermo (4-4-1-1): Sorrentino 6.5; Vitiello 3.5, Gonzalez 4.5, Anđelković 4.5, Pezzella 5.5; Morganella 5.5 (La Gumina 6), Hiljemark 5, Jajalo 3, Lazaar 3.5 (Brugman 6); Quaison 5.5 (Trajkowski 5.5); Gilardino 6.5.

Lazio (4-3-3): Marchetti 6.5; Patrić 6.5, Biševac 6, Gentiletti 5.5, Lulić  6 (Mauricio 6); Onazi 6.5, Biglia 6.5, Parolo 7; Candreva 7, Klose 8.5 (Djordjevic 6), Keita 7 (F. Anderson 7).