Calciomercato, Barcellona in pole per Saul: Juventus e United alla finestra

Saul © Getty Images
Saul © Getty Images

Saul Niguez è l’uomo del momento in casa Ateltico Madrid. Il giovane talento spagnolo, classe ’94, ieri sera ha deciso la semifinale dell’andata di Champions League con uno straordinario gol che ha messo al tappeto il Bayern di Guardiola. Al termine dell’incontro Simone ha subito blindato il proprio gioiello: “Mi sembrerebbe frettolosa una sua partenza. Qui con noi potrà crescere alla grande. In ogni caso la sua cessione dipende dal club“.

OCCASIONE SAUL – Saul ha un contratto con l’Atletico Madrid fino al 2020, ma le cifre dell’accordo sono basse e dovranno essere riadattate alle più recenti prestazioni del giocatore, nel frattempo finito nel mirino di numerosi top club internazionali. A marzo lo spagnolo ha rifiutato il rinnovo propostogli dal club e non è da escludere che a giugno il ragazzo possa trovarsi una nuova destinazione. Su Saul, stando a quanto riportato dalle ultime voci di calciomercato, ci sarebbero Juventus, Barcellona e Manchester Unted. I bianconeri, qualora se ne presentasse l’occasione, proveranno a regalare ad Allegri – concorrenza permettendo – un giocatore duttile e in grado di ricoprire più ruoli. Insomma, Simeone vorrebbe trattenere Saul mentre il club deve ancora esprimersi. Anche perché l’Atletico Madrid controlla soltanto il 60% del cartellino dello spagnolo, visto che il restante 40% e di proprietà del fondo d’investimento ISC.

PRELAZIONE BARCELLONA? – Secondo il quotidiano spagnolo As, tra tutte le pretendenti in lizza per Saul, il Barcellona sarebbe in prima fila, avvantaggiato da un diritto di prelazione sul giocatore. In sostanza se l’Atletico Madrid ricevesse un’offerta per Saul, il Barça sarebbe subito avvisato per effettuare eventuali contromosse. A complicare la situazione c’è poi una clausola rescissoria, in caso di interruzione di contratto con i Colchoneros, di 45 milioni di euro: la Juventus sarà disposta a tentare il colpaccio a queste cifre?

Segui @Fede0fede – www.calciomercatonews.com