Milan-Juventus 0-1, voti e tabellino: Morata regala la Coppa Italia ai bianconeri

CONDIVIDI
Getty Images
Getty Images

Con una rete di Alvaro Morata nei tempi supplementari, la Juventus conquista la sua undicesima Coppa Italia facendo la doppietta Scudetto/Coppa Nazionale per la seconda volta consecutiva. L’ennesima sconfitta per il Milan che dice così addio anche all’Europa League.

Dopo novanta minuti equilibratissimi durante i quali il divario visto in campionato tra le due formazioni non si è visto, a sbloccare il match è stato l’attaccante spagnolo, subentrato un minuto prima ad Hernanes. Alla prima occasione, però, lo spagnolo ha risposto presente: destro implacabile su cross di Cuadrado.

Un duro colpo per il Milan a cui è mancato il guizzo finale per fare male alla Juventus, soprattutto durante la prima frazione di gara. La rete di Morata spezza le gambe alla squadra di Brocchi ma la reazione rabbiosa non arriva. Ottima la prova di Calabria, uno dei migliori dei rossoneri. Ecco voti e tabellino:

Milan (4-3-3): Donnarumma 6.5; Calabria 7, Zapata 6.5, Romagnoli 6, De Sciglio 7; Kucka 6.5 (112′ Balotelli sv), Montolivo 6.5 (108′ Mauri sv), Poli 6 (85′ Niang 5.5); Honda 6, Bonaventura 7, Bacca 5.5. A disp.: Abbiati, López,  Mexès, Alex, Locatelli, Bertolacci, Ménez, Luiz Adriano, Boateng. All.: Brocchi 6.5.

Juventus (3-5-2): Neto 6.5; Rugani 5.5, Barzagli 6, Chiellini 7; Lichsteiner 6.5 (75′ Cuadrado 6), Lemina 5, Hernanes 5 (108′ Morata 7), Pogba 5, Evra 5 (62′ Alex Sandro 6); Mandžukić 5.5, Dybala 6. A disp.: Buffon, Padoin, Asamoah, Sturaro, Pereyra, Zaza. All.: Allegri 6.5.

Arbitro: Rocchi di Livorno.

Marcatori: 110′ Morata.

Note – Ammoniti: Zapata, Niang, Honda, Mauri (M); Pogba, Barzagli, Chiellini, Morata, Rugani (J).

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com