Calciomercato Milan: Emery alternativa a Brocchi, dipende dai cinesi

Emery Milan
Emery © Getty Images

Il Milan potrebbe davvero cambiare padrone passando dalle mani di Berlusconi a quelle della cordata cinese pronta a rilevare le quote di maggioranza dei rossoneri. Secondo Tuttosport il presidente del Milan avrebbe chiesto ai cinesi di poter restare almeno tre anni come presidente ma la cordata asiatica sembra pronta a lasciare fuori Berlusconi dal progetto. Attenzione poi al futuro di Brocchi che ha ricevuto tanti complimenti dopo la finale di Coppa Italia persa contro la Juventus: il suo futuro dipenderà dai cinesi, si parla di un forte interesse per Emery.

Claudio Ruggieri