Inter, futuro cinese? Parla Moratti: ‘Può succedere di tutto’

CONDIVIDI
©Getty Images
©Getty Images

Massimo Moratti, azionista di minoranza dell’Inter con il 29,5% delle quote, sotto gli uffici della Saras ha dichiarato quanto segue sul possibile futuro cinese della squadra nerazzurra: “Io che cedo le quote? È quello che ho letto. Novità al momento non ne ho, siamo rimasti ai discorsi inerenti alla cessione del 20% al gruppo Suning, ma se ci saranno sviluppi si può arrivare a qualsiasi situazione. C’è ancora qualcosa da valutare, dipenderà dalle condizioni, dai tempi e dalla concretezza. Se ho mai pensato di riprendermi tutto? L’ho fatto ogni volta che volevo vedere una bella partita, poi quel che pensi a volte sbatte contro ciò che puoi realmente fare. Mancini? Lui è sicuro, ha un contratto forte”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com