Calciomercato Milan, ag.Bacca: ‘Se resta? Senza coppe può essere un problema’

Bacca Milan
Bacca © Getty Images

Carlos Bacca via dal Milan? Se questa ipotesi fosse stata azzardata qualche mese fa nessuno c’avrebbe creduto. Eppure, dopo un finale di stagione mediocre, il Milan potrebbe disfarsi di Bacca a neanche un anno dal suo arrivo in rossonero. Il colombiano ha segnato 18 reti complessive, che tuttavia non sono bastate ad evitargli una pioggia di critiche, alcune delle quali – va detto – anche ingenerose. Inoltre ci sono altri due motivi che alimentano l’eventualità di una partenza anticipata dell’ex Siviglia. Il Milan la prossima stagione non giocherà nessuna coppa europea, particolare che non va giù a Bacca; come se non bastasse sono arrivate diverse offerte interessanti al giocatore, ragion per cui il Diavolo starebbe meditando con attenzione.

ASSALTO WEST HAM – Uno dei club più decisi a far sul serio per Bacca è il West Ham. In questi giorni l’agente del colombiano, Sergio Barila, sarebbe stato avvistato a Londra proprio per trattare con la società inglese. Si parla di un’offerta al Milan di 30 milioni di euro mentre per Bacca sarebbe pronto un ricco ingaggio da 4 milioni di euro a stagione. Intanto, intervistato dal Guardian, ecco quando dichiarato da Barila riguardo il futuro del proprio assistito: “Carlos è felice a Milano, gioca in un grande club dove si trova molto bene. Ma il Milan non giocherà le competizioni europee la prossima stagione e questo potrebbe essere un problema. Al momento si sta allenando con la Colombia per preparare la Coppa America, credo che bisognerà aspettare gli sviluppi della trattativa per l’ingresso dei nuovi investitori in società per sapere qualcosa di più”.

La redazione di Calciomercatonews.com