Leicester, Ranieri fa all-in: colpaccio da 40 milioni di euro

Claudio Ranieri © Getty Images
Claudio Ranieri © Getty Images

Dopo la grandissima stagione vissuta sulle ali dell’entusiasmo, il Leicester ha iniziato nel suo lavoro attento e meticoloso in vista della prossima e delicatissima annata, che vedrà anche la partecipazione delle Foxes alla Champions League. Claudio Ranieri, manager del club campione d’Inghilterra, dopo alcuni tentennamenti, ha già deciso di passare alle maniere forti proponendo una ricchissima offerta per quello che può essere a ragione definito come il primo obiettivo di mercato del Leicester. Dopo i primi due no del Watford, il tecnico romano ha deciso di offrire addirittura 30 milioni di sterline, quasi 40 milioni di euro, per strappare ai londinesi il cartellino dell’attaccante Troy Deeney, classe 1988 che perfettamente si integrerebbe con Jamie Vardy che parrebbe intenzionato a rifiutare la ricca proposta dell’Arsenal. Deeney, racconta il Telegraph, dovesse trasferirsi alla corte dell’ex tecnico di Roma, Inter e Juventus, diventerebbe il 3° calciatore inglese più pagato della storia, dopo Sterling e Carroll.