Juventus, l’arrivo di Axel Witsel è posticipato a giugno

CONDIVIDI
Witsel
Witsel © Getty Images

Trattattive, domande, indecisioni ed infine il TMS lento, un po’ troppo per assicurare Axel Witsel per questa sessione di mercato: il belga non raggiungerà il club bianconero nonostante il centrocampista – secondo quanto riportato da Sky – ha effettuato le visite mediche e sia già a Torino.

Il TMS, sistema utilizzato per completare il trasferimento, non riesce a sfondare la deadline: il giocatore, a questo punto, potrebbe firmare a gennaio per vestire di bianconero – a parametro zero – nel mese di giugno. Consequenzialmente, Hernanes non andrà al Genoa.