Sparta Praga-Inter 3-1: Kadlec strepitoso, bocciatura in blocco per l’Inter

Getty Images
Getty Images

Disastro per l‘Inter in Europa League: uno strepitoso Kadlec atterra i nerazzurri, già sotto di due gol alla mezz’ora del primo tempo. Inter che, partendo con alcuni cambi, dimostra di avere comunque in mente la sfida con la Roma. Solo nella ripresa si riaccendono le flebili speranze nerazzurre con il solito Palacio: il gol de El Trenza, tuttavia, viene subito superato nuovamente dalla squadra ceca, in gol con Holek.

Ciliegina negativa per una torta amarissima in casa Inter è l’espulsione, per doppio giallo, di Andrea Ranocchia, suo malgrado simbolo di questo tracollo a tinte nerazzurre.

VOTI SPARTA PRAGA-INTER

Sparta Praga: Koubek 6, Karavaev 6, Mazuch 6, Holek 6,5, Kadlec M. 5,5 (dal 73′ Pulkrab 5,5 ), Cermak 6(dal 88′ Lafata sv), Frydek 6,5 (dal 66′ Julis 6), Sacek 6, Holzer 6, Dockal 6, Kadlec V. 8

Inter: Handanovic 5, Miangue 5,5, Murillo 4,5, Ranocchia 4, D’Ambrosio 5 (dal 56′ Ansaldi 5), Melo 5,5, Banega 6, Gnokouri 5 (dal 70′ Icardi 5,5), Eder 5, Palacio 6,5, Candreva 5 (dal 63′ Perisic 5,5)

Marcatori: Kadlec V. (7′, 25′, S), Palacio (71′, I), Holek (76′, S)

Ammoniti: Ranocchia (44′, I), Frydek (58′, S), Julis (78′, S), Kadlec V. (80′, S), Pulkrab (92′)

Espulsi: Ranocchia (75′, I)