Real Madrid, clamoroso: Ronaldo jr. firma ma non con i blancos!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34
CONDIVIDI
Cristiano Ronaldo Jr. ©Getty Images
Cristiano Ronaldo Jr. ©Getty Images

Con un nome così pesante ed un padre così importante, era impossibile che Cristiano Ronaldo jr., figlio del campione del Real Madrid, non avesse sin da subito gli occhi di tutto il mondo puntati addosso. Sono tantissimi infatti i gossip sul conto del primogenito del campione portoghese, divenuto famoso per la sua presenza costante al fianco del padre. Nelle ultime ore, Cristiano Jr. è nuovamente tornato al centro delle cronache. La motivazione? Il ragazzino, di soli 6 anni, avrebbe firmato il suo primo contratto da calciatore e non lo avrebbe fatto con il Real Madrid.

CRISTIANO RONALDO JR. FIRMA IL SUO PRIMO CONTRATTO, NON CON IL REAL MADRID.

La sorprendente notizia riportata dal noto media spagnolo, El Mundo, racconta come Cristiano jr. abbia firmato per il Pozuelo CF, una piccola società madrilena che avrebbe già fatto esordire il piccolo Ronaldo in una gara contro il Carrascal, vinta per 4-3 dal Pozuelo, facendogli indossare l’iconica maglia numero 7. A stupire è certamente la scelta di CR7 di far firmare il piccolo per il Pozuelo e non per il Real Madrid. Secondo quanto rimbalzato in Spagna, sarebbe stato proprio Cristiano senior a preferire una piccola società a dispetto del Real Madrid che lo avrebbe, gioco forza, messo al centro dei riflettori già da subito. Una decisione presa proprio per proteggere Cristiano jr. che potrebbe così crescere, sia calcisticamente che umanamente, lontano da una realtà mastodontica come quella dei Blancos. In Spagna, nonostante la decisione appaia molto sensata, si interrogano però sulla solidità del rapporto tra Cristiano Ronaldo e la società presieduta da Florentino Perez…