Real Madrid, contatto clamoroso con Pep Guardiola: offerta la panchina

Guardiola
Guardiola © Getty Images

Sembrava semplicemente impossibile che le strade di Pep Guardiola e del Real Madrid si potessero un giorno congiungere ed invece la possibilità c’è già stata. La società madrilena, avrebbe infatti fatto un pensierino al tecnico catalano, offrendogli la panchina della scorsa stagione. La telefonata sarebbe avvenuta nel novembre del 2015 come raccontato da Marti Perarnau amico e biografo di Pep, ai microfoni de ‘La Sexta’: “Il Real contattò Orobitg, l’agente di Guardiola per capire cosa avrebbe fatto Pep nel suo futuro: la risposta fu che ormai aveva deciso di andare al Manchester City e che quindi non avrebbe ascoltato altre proposte”.

GUARDIOLA VICINO AL REAL MADRID? OFFERTA ARRIVATA

Prima di scegliere Zidane, dunque, Florentino Perez puntò il suo acerrimo rivale Guardiola per la sostituzione di Rafa Benitez, esonerato poi a gennaio. La volontà di Pep allora fu chiara ma, a dire la verità, dalle parole di Perarnau, la porta al Madrid non sembrerebbe essere chiusa definitivamente. Chissà che nel futuro Guardiola non possa davvero sedersi sulla panchina blanca…