Chelsea, Willian pronto a ‘tradire’ Conte: va da Mourinho?

Getty Images
Willian Getty Images

La sua esclusione dalla formazione titolare è fatalmente corrisposta con l’inizio del magic moment del Chelsea, saldamente in testa alla Premier League, e per questo difficilmente tornerà in auge: il brasiliano Willian non è tra i preferiti di Antonio Conte che in queste ultime settimane ha plasmato la sua formazione tipo. Il calciatore è stato letteralmente escluso dal circolo dei fedelissimi del tecnico italiano e per questa ragione, in vista di gennaio, avrebbe deciso di guardarsi intorno. La soluzione potrebbe arrivare proprio dall’Inghilterra per Willian, pronto a tradire il “suo” Chelsea.

WILLIAN TRADISCE IL CHELSEA: VA ALLO UNITED?

Il Manchester United di Josè Mourinho, proprio grazie al tecnico portoghese che nelle scorse stagioni aveva allenato Willian, si sarebbe avvicinato al calciatore proponendogli un rapido trasferimento ad Old Trafford. Willian avrebbe dato la sua disponibilità, chiedendo così di farlo allontanare rapidamente da Antonio Conte. Willian troverebbe spazio e motivazioni con la maglia dei Red Devils e soprattutto un tecnico che ha sempre creduto fortemente in lui, a differenza di quanto fatto da Conte, subentrato proprio in quello che era il posto dello Special One. Per permettere a Wilian di dire addio al Chelsea servirà però una proposta convincente: almeno 30 milioni di euro.