Fiorentina – Palermo 2-1, voti e tabellino: nel recupero Babacar fa felice i viola

CONDIVIDI
©Getty Images
©Getty Images

Una rete di Babacar nel recupero regala una vittoria fondamentale alla Fiorentina che ritorna al successo tra le mura amiche dopo ben quattro pareggi. Esordio amaro, invece, sulla panchina del Palermo per Eugenio Corini.

PRIMO TEMPO

Si parte subito a ritmi molto alti al Franchi con le due squadre che recriminano per episodi molto dubbi: intervento abbastanza al limite di Tomovic su Quaison in area di rigore viola, mentre poco dopo la Fiorentina si vede annullare un gol a Kalinic che era partito in posizione regolare. Continua il forcing dei padroni di casa con la punta croata che i vede dire di no da Posavec. Il match si sblocca al 33′ quando Aleesami colpisce con una mano il cross di Vecino: dal dischetto si presenta Bernardeschi che non sbaglia. La rete fa aumenta il forcing della Fiorentina che trova il raddoppio con Babacar ma il direttore di gara aiutato da uno degli arbitri di linea annulla tutto per un presunto fallo del giocatore viola su Posavec. Il numero uno dei rosanero si esalta successivamente ancora sull’attaccante classe 1993 e su Vecino.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa i ritmi si abbassano e il Palermo riesce a trovare subito la rete del pareggio con una punizione magica di Jajalo. Il gol sveglia gli ospiti che vanno vicinissimi al vantaggio con Quaison, ma la sfera sibila la traversa di Tatarusanu. Succede ben poco nel match con la Fiorentina che tenta il forcing finale senza creare grandi pericoli fino al 93′ quando Babacar sugli sviluppi di un corner sbuca alle spalle di Pezzella e regala una vittoria fondamentale ai viola.

TABELLINO E VOTI

Fiorentina – Palermo 2-1

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu 6.5; Salcedo 6, Tomovic 4.5, Astori 6; Tello 6 (67′ Badelj 5.5), Vecino 6.5, Borja Valero 6, Bernardeschi 7 (78′ Zarate s.v.); Ilicic 6.5 (84′ Chiesa s.v.); Babacar 7, Kalinic 6.5. A disp.: Lezzerini, Dragowski, De Maio, Diks, Olivera, Sanchez, Cristoforo, Milic, Perez. All. Sousa

Palermo (3-5-1-1): Posavec 7; Cionek 6.5, Andelokovic 6.5, Pezzella 5.5; Morganella 5 (66′ Rispoli 5.5), Chochev 6, Jajalo 6.5 (87′ Gazzi s.v.), Hiljemark 5, Aleesami 5.5; Quaison 6; Nestorovski 6. A disp. Fulignati, Guddo, Henrique, Bouy, Vitiello, Embalo, Lo Faso, Balogh, Sallai. All. Corini

Arbitro: Sig. Piero Giacomelli di Trieste

Marcatori: 33′ rig. Bernardeschi (F), 49′ Jajalo (P), 93′ Babacar (F)

Ammoniti: Tomovic (F), Morganella, Aleesami (P)