Calciomercato Inter, Ausilio: “Il nostro futuro si chiama Pioli”

Juventus FC v FC Internazionale Milano - Serie AIl direttore sportivo dell’InterPiero Ausilio, ha rilasciato alcune dichiarazioni prima della sfida dei nerazzurri contro il Genoa parlando anche del calciomercato.

Ausilio: “No a Simeone”

Sono cose che fanno parte del gioco, sia Pioli che Simeone hanno un contratto, le parole di Simeone sono state interpretate in maniera troppo forte. Noi abbiamo Pioli, stiamo lavorando alla giornata con Pioli, preparando una gara alla volta. Tutta la programmazione la stiamo vedendo con lui ed è giusto così. Il resto fa parte dello show ma a non ci sposta di un millimetro. Gabigol? Non abbiamo preso alcuna decisione, questo vale per lui e gli altri. Quello che è stato deciso è sfoltire questa rosa perché sono tanti ma per quanto riguarda nomi e singoli lo valuteremo a gennaio. Questo ragazzo sta migliorando, ha voglia di imparare e crescere e potrebbero esserci delle sorprese a breve. Quello che dice la gente non mi interessa. Banega? Basta una panchina per far pensare che ci sia una squadra sul mercato. Banega è qui da qualche mese, sta facendo bene e sarà importante per la squadra“, le dichiarazioni di Ausilio.