Top 11 – La Juventus di Paulo Sousa, ecco come potrebbe essere

La notizia bomba di stamani ha un po’ scosso tutto il mondo del calcio: Massimiliano Allegri è pronto a lasciare la Juventus? Il tecnico toscano, starebbe infatti valutando la possibilità di cambiare aria e andare via da Torino dopo due anni intensi. Il nome più caldo per la sostituzione del toscano sembrerebbe essere quello di Paulo Sousa, attuale allenatore della Fiorentina, già da tempo ai ferri corti con la dirigenza viola. Abbiamo voluto studiare la possibile Juventus targata Sousa e questo è quello che ne è venuto fuori:

Con un modulo nuovo di zecca e due nuovi colpacci, la Juventus cambierebbe radicalmente volto. Gli arrivi di Vecino a centrocampo, di Bernardeschi sulla trequarti, insieme alla nuova idea di gioco del portoghese che porterebbe Pjanic ad essere il Borja Valero bianconero, andrebbero a rivoluzionare totalmente la squadra bianconera, solitamente abituata a vincere pur senza mostrare un gran gioco. Paulo Sousa potrebbe abbinare un gioco spumeggiante al dna vincente bianconero, mixandolo in un cocktail letale per le avversarie. La nuova Juventus è già pronta a scendere in campo?