Pescara, episodio increscioso ai danni del presidente: bruciate due auto

Foto – Il Centro

Due automobili di proprietà del presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, sono state arse questa notte all’interno della sua abitazione. Alle 3.30 di stamani, alcuni ignoti hanno dato fuoco ad un SUV Jeep ed ad una Smart che appartenevano proprio al n°1 del club abruzzese, al centro del tornado a causa della pessima stagione sin qui vissuta dal Delfino.

PESCARA, BRUCIATE DUE AUTOMOBILI DEL PRESIDENTE SEBASTIANI

“Basta, sono indignato, a fine stagione lascio la società”, brevi ma incisive dichiarazioni rilasciate dal presidente Sebastiani al quotidiano pescarese ‘Il Centro’ che per primo stamani ha dato la notizia dell’episodio. Una vicenda che lascia con l’amaro in bocca e che ben poco c’entra con il calcio e molto di più invece con la delinquenza.

M.P. – www.calciomercatonews.com