Home Calciomercato Calciomercato Inter, il Real vuole Skriniar? Carta Modric!

Calciomercato Inter, il Real vuole Skriniar? Carta Modric!

CONDIVIDI

Il centrale difensivo slovacco si sta confermando come uno dei migliori d’Europa, ma l’accordo per il prolungamento contrattuale con l’Inter fatica ad arrivare. E il Real segue con attenzione

Milan Skriniar, in coppia con de Vrij o con Miranda, è uno dei punti fermi dell’Inter di Luciano Spalletti. Alla sua seconda stagione in nerazzurro, il 23enne calciatore sta confermando tutte le sue qualità, tanto che diversi top club europei si sono messi sulle sue tracce. Cercando anche di approfittare nello stallo attuale delle trattative per il prolungamento di contratto, in scadenza nel 2022, con conseguente adeguamento dell’ingaggio che l’ex Sampdoria si è guadagnato a suon di prestazioni importanti. Anche ieri è stato protagonista nel derby contro il Milan, annullando di fatto un bomber di livello internazionale come Gonzalo Higuain, ma le sirene di mercato continuano a suonare con forza, in particolare quella che arriva da Madrid.

Calciomercato Inter Modric Skriniar Real Madrid Conte
Luka Modric @ Getty Images

Calciomercato Inter, il Real Madrid sulle tracce di Skriniar: contropartita Modric?

Il Real di Julen Lopetegui sta faticando molto in questo avvio di stagione, orfano di Cristiano Ronaldo e di Zinedine Zidane. Il presidente Florentino Perez, che nel frattempo pensa ad Antonio Conte per la panchina, ha intenzione di intervenire in maniera massiccia sul mercato, a gennaio e a giugno. Oltre all’attacco, anche la difesa necessita di un rinforzo di spessore, con i soli Sergio Ramos e Varane che non possono bastare nel reparto centrale. Ecco, dunque, spuntare il nome di Skriniar in vista della prossima stagione. E il Real può contare anche su un giocatore decisamente gradito all’Inter e a Luciano Spalletti: Luka Modric. Il 33enne centrocampista croato è un pallino dei nerazzurri, la scorsa estate hanno provato invano a strapparlo ai castigliani. A giugno potrebbe arrivare l’occasione giusta, con Perez che potrebbe decidere di sacrificare il suo fuoriclasse per arrivare proprio a Skriniar. Idee di non facile realizzazione che, in ogni caso, potrebbero diventare concrete solo alla fine della stagione in corso.