Home Calciomercato Calciomercato Juventus, Conte al Real Madrid ostacolo per Pogba

Calciomercato Juventus, Conte al Real Madrid ostacolo per Pogba

CONDIVIDI
Calciomercato Juventus Conte Real Madrid Pogba Manchester United
Antonio Conte © Getty Images

Il centrocampista del Manchester United continua ad essere accostato ai bianconeri, per gennaio o giugno. Ma l’approdo di Conte in Spagna potrebbe cambiare tutto

Sono ore decisamente calde in casa Real Madrid. Il 5-1 patito nel Clasico contro il Barcellona ha fatto precipitare la situazione e pesa come un macigno sulla panchina di Julen Lopetegui. Arrivato in estate per sostituire Zinedine Zidane, l’ex commissario tecnico della Spagna non ha saputo supplire all’addio di Cristiano Ronaldo e porre rimedio ad un crisi di risultati e di gioco che si è aggravata nelle ultime settimane. La manita del ‘Camp Nou’ è la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, oggi il presidente Florentino Perez dovrebbe comunicargli l’esonero e affidare la panchina ad Antonio Conte. E il tecnico leccese potrebbe rappresentare un problema per il calciomercato… della Juventus!

Calciomercato Juventus Conte Real Madrid Pogba Manchester United
Paul Pogba (Getty Images)

Calciomercato Juventus, con Conte al Real cambia il futuro di Pogba

Il futuro di Paul Pogba è da diversi mesi in discussione. I rapporti col manager del Manchester United, José Mourinho, non sono idilliaci e ne risentono anche le prestazioni in campo. Il campione del Mondo francese è accostato da tempo alla Juventus, il suo sarebbe un ritorno, col ‘Polpo’ che non ha mai nascosto il suo apprezzamento per i colori bianconeri. Ma, come detto, con l’approdo di Antonio Conte sulla panchina del Real Madrid le cose potrebbero cambiare. Col 49enne allenatore italiano, Pogba ha condiviso due anni a Torino e proprio Conte lo ha messo al centro del gioco della squadra bianconera, dove è cresciuto in maniera esponenziale. Adesso, con anni di esperienza a livello internazionale in più sulle spalle, potrebbe chiedere al presidente Perez l’ingaggio del 25enne calciatore per dare maggiore sostanza e qualità al centrocampo del Real Madrid, con Kroos e Modric finiti sul banco degli imputati per prestazioni non consone al loro standard. Un ostacolo non di poco conto sulla strada del ritorno di Pogba alla Juventus.